Olivia Munn sostiene che Shane Black e il cast di “The Predator” la stiano sfuggendo

Getty Image La premiere di Predator, sceneggiatore e regista di Shane Black, ha ricevuto una dose in più di attenzione poco prima del Toronto International Film Festival, grazie a Olivia Munn, che ha recitato in una scena con un crimine sessuale registrato. L'attrice è stata particolarmente esplicita sull'argomento, specialmente dal momento che sono state le sue lamentele al XX secolo […]

Precedente Con i reshoots di "Avengers 4", Mark Ruffalo afferma che Marvel sta davvero cercando di "finire il film" Successivo Serena Williams chiama il sessismo nel tennis dopo essere stata punita da un arbitro agli US Open