Pussy Riot ha accusato Bella Thorne di strappare le loro maschere da sci


16 novembre 2018 / Inserito da:

Allison

Tra la pulizia di più di una dozzina di lettiere per gatti , Bella Thorne ha lavorato al suo marchio di trucco e abbigliamento, Filthy Fangs . Sfortunatamente, Bella avrà difficoltà a raggiungere altri magnati imprenditoriali di 21 anni della sua età, perché continua a essere accusata di aver strappato clamorosamente le persone. Durante l'estate, Bella pubblicò diverse palette di ombretti di Filthy Fangs che assomigliavano molto alla tavolozza di ombretti di un'altra società di trucco, e fu prontamente chiamata per questo. La compagnia di Bella ha appena rilasciato alcune maschere da sci firmate Filthy Fangs che avevano i membri della band di protesta femminista russa Pussy Riot che pensavano che Bella fosse tornata ai suoi vecchi trucchi.

Pussy Riot è un grande fan del femminismo, dei diritti LGBTQ, e in generale è schietto – tutto ciò che il presidente della Russia Vladimir Putin non fa impazzire. Così Pussy Riot ha iniziato a esibirsi in maschere da sci dai colori vivaci, o passamontagna, per oscurare la loro identità (e, si spera, evitare più tempo in prigione ). Ecco due esempi di membri di Pussy Riot che si esibiscono in maschere da sci al neon.

Mercoledì, la foto che segue è stata pubblicata su Instagram di Bella, mostrando la nuova merce di Filthy Fangs.

Le maschere, elencate online come " Watch Your Bitch Ski Mask " al dettaglio per $ 25 ciascuna, e sono disponibili in rosa caldo o verde neon. Filthy Fangs ha anche promosso le nuove maschere su Instagram, che sono state aggiunte al sito web del marchio lo stesso giorno. Sarebbe indiscutibile quali fossero le intenzioni di Bella se lei o Filthy Fangs avessero sottotitolato una delle loro immagini qualcosa del tipo: " Miagolio, ti caccerai contro queste maschere calde! Dovresti comprare solo uno? Certo che nyet! “. Ma al momento, sono solo alcuni cappelli acrilici a basso costo con FF cuciti sopra. Ancora, Pussy Riot ha twittato che pensano che le maschere di Bella colpiscano un po 'troppo vicino a casa.

Secondo Teen Vogue , alcuni utenti di Twitter hanno concordato con Pussy Riot e hanno accusato Bella di copiarli. Altri hanno pensato che fosse un po 'di cattivo gusto copiare il lavoro degli attivisti femministi / LGBTQ. Naturalmente, l'altra parte ha sostenuto che sono solo maschere da sci al neon, e nessuno ha inventato maschere da sci al neon. Bella, come sempre, ha avuto una risposta molto ponderata e ragionata a tutta la situazione:

Non è noto se Pussy Riot lo perseguirà ulteriormente, ma Bella potrebbe facilmente spiegare la situazione. No, i cappelli non sono ispirati a Pussy Riot. Sono semplicemente l'oggetto di abbigliamento che riassume la sua immagine: un bambino che è stato creato da personaggi come Vanessa Hudgens e James Franco in Spring Breakers .

Foto: Wenn.com

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Orlando Leyba vuole sapere che è un grande fan di Drew Carey e HGTV Successivo Cardi B's Fashion Nova Collab Esaurito Più veloce di quanto puoi dire, 'Okurrr'

Rispondi