Reign in Blood: “Suspiria” di The Legacy of Dario Argento

Ripercorrendo la strada di Luca Guadagnino, rileggiamo l'originale del 1977: un capolavoro dell'orrore italiano allucinatorio, erotico, ancora terrificante, parti uguali "Biancaneve" e sogni d'oppio. Fonte: Reign in Blood: The Legacy of 'Suspiria' di Dario Argento (leggi qui)

Commenta su Facebook
Precedente Il suono a livello audiofilo è arrivato sulla scena di LA Bar Successivo Le prime parole di Ben Affleck fuori dalla riabilitazione, il seno di Ariel Winter trabocca e altro

Rispondi