Robert Mercer ha riferito di aver finanziato un gruppo che ha votato gli elettori dello swing-state con annunci anti-musulmani su Facebook

Shutterstock Secondo i documenti ottenuti dagli Open Secrets per il controllo dei soldi politici, il miliardario Robert Mercer avrebbe finanziato una organizzazione segreta che ha utilizzato Facebook e Google per prendere di mira gli elettori degli stati-swing durante le elezioni presidenziali del 2016. Il gruppo, che si chiamava Secure America Now, usava i soldi donati da Mercer e altri per produrre pubblicità decisamente anti-musulmane che immaginavano un mondo in cui […]

Precedente Spensieratamente divertente e teso, "Un posto tranquillo" potrebbe farti versare popcorn dappertutto Successivo Dr. Evil è stato licenziato dall'Amministrazione Trump!