Sembra che Disney voglia fare un ‘Pirati dei Caraibi’ Riavviare con gli scrittori di ‘Deadpool’

Disney

Mentre Johnny Depp si impegna a promuovere il sequel di Fantastic Beasts e [checks notes] blockchain , la Disney sembra voler andare avanti con altri film dei Pirati dei Caraibi . Da The Curse of the Black Pearl a Dead Men Tell No Tales , ci sono stati cinque film fino ad ora, e Depp è stato in tutti loro. Secondo un rapporto sulla scadenza , tuttavia, sembra che Disney voglia invece riavviare il franchising e vogliono che gli scrittori di Deadpool lo facciano per loro.

Per Deadline , la Disney e il produttore esecutivo Jerry Bruckheimer vogliono che il team di scrittura di Deadpool e Deadpool 2 di Rhett Reese e Paul Wernick entrino e prendano le redini della storia del franchise riavviato. Per quanto riguarda il fatto che Depp (o uno degli altri attori e attrici che sono apparsi in una o tutte le cinque precedenti) riprenda il suo ruolo, resta da vedere. Ad ogni modo, come osserva Deadline, non è "sorprendente" che un riavvio di Pirati dei Caraibi sia in corso, considerando il fatto che il franchising ha "incassato a nord di $ 4,5 miliardi in 14 anni".

Ciò che è noto, tuttavia, è che la battuta preferita del creatore del Good Place Mike Schur della serie comica esistenziale NBC è molto più vicina a diventare una realtà.

"Mi piace per molte ragioni", ha detto dello scherzo, che illumina la propensione del franchise dei Pirati dei Caraibi per l'emissione di sequel. "Il motivo n. 1 che mi piace è che l'implicazione è che è lì che sono fatti quei film, e poi vengono esportati qui. Ecco da dove vengono; sono fatti all'inferno. "

NBC

(Tramite scadenza )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente I voli e le offerte di viaggio low cost di questa settimana sono tutti dedicati ai mercati di Natale Successivo Mookie Betts ha vinto l'America Free Taco Bell Tacos durante il gioco 1 delle World Series

Rispondi