Sembra che Sylvester Stallone abbia ritirato il ruolo di Rocky Balboa per il dopo “Creed II”

MGM

Creed II potrebbe non essere all'altezza del suo immediato predecessore, ma i suoi incredibili collegamenti con la tradizione del franchise del film Rocky e gli ampi ritorni al botteghino del weekend di apertura garantiscono praticamente che un terzo film Creed possa accadere. Ma lo stesso Rocky Balboa, l'attore 72enne Sylvester Stallone, farà parte di esso? Secondo un nuovo video pubblicato sul suo account Instagram ufficiale, molto probabilmente no.

Per The Hollywood Reporter , Stallone ha pubblicato un breve video di se stesso che ha tenuto un discorso sul set di Creed II su quello che è stato probabilmente il suo ultimo giorno di riprese:

"Beh, questo è probabilmente il mio ultimo rodeo perché quello che pensavo fosse successo, ed è successo, non me lo sarei mai aspettato. Pensavo che Rocky fosse finito nel 2006 [con Rocky Balboa ] e ne sono stato molto contento. Poi all'improvviso questo giovane [Michael B. Jordan] si è presentato e l'intera storia è cambiata. Andò a una nuova generazione. Nuovi problemi Nuove avventure E non potrei essere più felice mentre faccio un passo indietro perché la mia storia è stata raccontata, c'è un intero nuovo mondo che si aprirà con il pubblico, con questa generazione. Ora tu, devi portare il mantello. "

In un breve messaggio scritto che accompagna il video, Stallone ha aggiunto che "anche se mi si spezza il cuore, purtroppo tutte le cose devono passare … e finire." Naturalmente, se sia Creed II che Rocky IV hanno provato qualcosa, è che chiunque può cambiare , quindi forse se Creed III dovesse solo creare la giusta storia, il pubblico avrà un'ultima possibilità di vedere l'uomo stesso.

Foto Instagram

(Via The Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Il "Libro verde" è davvero un film problematico sulla razza? Successivo Tyrese ha vinto una piccola vittoria nella lotta per il sostegno dei figli contro la sua ex moglie

Rispondi