Steph Curry stava solo scherzando su quella luna di atterraggio

Steph Curry pensa che siamo tutti stupidi pensando che sia stupido per aver pensato che l'atterraggio sulla luna fosse falso. Steph dice che stava solo scherzando quando affermò di non credere che lo sbarco sulla luna fosse realmente accaduto. Parlando con ESPN , Steph ha stabilito le cose in chiaro affermando inequivocabilmente che crede nelle prove scientifiche. E voleva vedere fino a che punto le persone avrebbero preso la storia prima di confessare che i suoi commenti precedenti erano per scherzo. Ma continuerà a portare la NASA nel tour privato perché, chi no?

Secondo Steph, i commenti del podcast di Winging It che mettevano in discussione l'atterraggio sulla luna erano solo un blip in una conversazione in cui lui e altri giocatori NBA, Vince Carter, Andre Iguodala e Kent Bazemore stavano facendo finta di " ogni sorta di roba selvaggia ". Steph ha detto:

Siamo passati da confronti di Trae Young a "Che suono fa un dinosauro?" [Da] 'Qual è la tua marca preferita di golf club?' alle teorie cospirative. E letteralmente fuori da un podcast di un'ora e 10 minuti, quel commento di cinque secondi su di me che chiedeva: "Siamo atterrati sulla luna?" era l'unica cosa che la gente riusciva a ottenere.

Dice che era così scioccato che la gente pensava che fosse serio, che decise di mettere in scena una protesta silenziosa.

Stavo silenziosamente protestando su quanto fosse stupido che la gente prendesse effettivamente quella frase e la rendesse legge come, "Oh mio Dio, è un vero fautore della luna", qualunque cosa tu voglia chiamarla, yada, yada, yada. Quindi stavo silenziosamente protestando quella parte, come la storia ha preso una vita propria.

Può darci la colpa? Steph potrebbe essere il Baller più intelligente del mondo, ma quando Dennis Rodmans è qui in giro a indossare cappelli di carta stagnola, come dovremmo sapere chi è pazzo e chi sta " scherzando ". Non conosciamo la tua vita, Steph!

I fan della scienza saranno lieti di sapere che Steph sta cogliendo l'occasione per trasformare questa situazione in un momento di apprendimento, soprattutto per i suoi giovani fan impressionabili.

"Ma in termini di reazione che ho ottenuto, prenderò sicuramente [NASA] sulla loro offerta. Ho intenzione di istruirmi in prima persona su tutto ciò che la NASA ha fatto e far luce sul loro enorme lavoro nel corso degli anni. E si spera che la gente capisca che l'educazione è potere, informarsi è potere. Per i bambini là fuori che pendono da ogni parola che diciamo, che è importante, capisci che non devi credere a qualcosa solo perché qualcuno lo dice. Dovresti fare i compiti e capire cosa credi davvero.

Uh, non so cosa sia più noioso, vero basket o giocatori di basket razionali. Scienza, scienza, bla bla bla. Non dovrebbe preoccuparsi, se continua a parlare di fatti, compiti e merda, nessun bambino cercherà di sentire una parola che ha da dire. E nessuno lo farà nessuno!

Pic: Wenn.com

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Il nuovo spettacolo Netflix dell'esperto organizzativo Marie Kondo sembra meraviglioso, giusto? Successivo Ariana Grande cade una nuova canzone tra la guerra di Twitter di Kanye e Drake

Rispondi