Stephen King ha venduto agli studenti di cinema i diritti di una delle sue brevi storie per $ 1

Getty Image

Ci sono stati – no scherzi – circa sei dozzine di lungometraggi realizzati con opere di Stephen King, e questo non include i cortometraggi, le sezioni di film antologia come Creepshow e gli infiniti film per la TV. Né conta la lunga lista di adattamenti del Re nelle opere, come un altro Pet Sematary . Inoltre non include tutti i cortometraggi realizzati dagli studenti che hanno acquistato personalmente i diritti dall'autore per tutto il dollaro. Come capita, secondo Mashable , il maestro dell'horror ha recentemente fatto proprio questo per due giovani studenti in Galles.

Sin dagli anni '70, King ha offerto quello che lui chiama "Dollar Babies" – racconti che venderà ad alcuni studenti di cinema per un dollaro. Uno di questi cineasti emergenti fu Frank Darabont, che nel 1983 affrontò La donna nella stanza di King, e più tardi, da professionista adulto, affrontò una piccola novella di re chiamata Rita Hayworth e la Redenzione di Shawshank .

Al giorno d'oggi il "Dollaro Babies" può essere trovato sul sito personale di King . Attualmente elenca 30 storie brevi che venderà a determinati studenti. (Si noti che in questo accordo non sono disponibili storie che non sono elencate.) Tutti gli aspiranti adattatori collegiali devono compilare un modulo molto semplice, incluso un messaggio che lo convinca a lasciare in eredità il suo contenuto per un prezzo al di fuori degli accordi.

In questo caso, King darà i diritti a The Stationary Bike a un paio di coppie di 16 e 14 anni alla Blaenau Gwent Film Academy. La storia, originariamente pubblicata nel 2003 e confezionata nella collezione 2008 di Just After Sunset , racconta di un vedovo il cui tentativo di rimettersi in forma è orribilmente awry. Ma non è così terribile che gli studenti a corto di soldi non potrebbero trasformarlo in un film per studenti che può quindi andare in tournée.

Quando questi studenti avranno finito, entreranno a far parte di una lunga tradizione, se uno non è sempre stato di qualità costante, per dirla generosamente. Potremmo vivere in un film di Stephen King rinascimentale, grazie ai continui adattamenti multipart di It , ma ricordiamo che il film singolarmente fuorviante di The Dark Tower , il raro film in cui Matthew McConaughey sembra non dare uno sh * t, ha colpito le sale poco più di un anno fa. Ma ignorate questo: tutti i cineasti emergenti che cercano una base solida con cui tagliare i denti dovrebbero visitare il sito di King e vedere cosa succede.

(Via Mashable )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Questo film dell'orrore in azione dal vivo è come niente che tu abbia mai visto prima Successivo 'Wonder Woman: 1984' è stato spinto fino al 2020 quando 'Charlie's Angels' si sposta nel suo spot 2019

Rispondi