Terry Crews ha condiviso la lettera di scuse dall’uomo che presumibilmente lo ha palpato

Getty Image L'anno scorso, l'attore Terry Crews ha affermato che un uomo aveva tentato di estorcere i suoi genitali ad una festa di Hollywood nel 2016. Quell'uomo si rivelò essere l'agente Adam Venit, poi William Morris Endeavour. Ora, secondo Variety, Venit ha inviato a Crews una lettera di scuse, condivisa da Crews sul suo account Twitter. L'attore di Brooklyn Nine-Nine ha fatto l'accusa […]

Precedente Ottenere un 'facciale da vampiro', reso popolare da Kim Kardashian, può causare l'HIV Successivo Come l'Asia è diventata pazza ricca