“The Irishman” di Martin Scorsese sarà aggressivo De-Age Al Pacino e Robert De Niro per Netflix

Getty Image

Il progetto Netflix di Martin Scorsese, un film di massa chiamato The Irishman , uscirà nel servizio di streaming nell'autunno 2019. Il film riunisce Al Pacino e Robert De Niro (mostrato sopra nel 2017), entrambi protagonisti in The Godfather: Part II , Heat , and ( sfortunatamente deve essere menzionato) Righteous Kill – per quello che sembra un progetto costoso (con almeno $ 140 milioni). Potresti aver già sentito che il film richiede salti di tempo per seguire Pacino mentre gioca a Teamster Jimmy Hoffa in vari momenti della sua vita, e si, è già noto che ci sarebbe stata la CGI coinvolta nella deinvecchiamento di entrambi i protagonisti con De Niro che giocava a suonatore di mob Frank "The Irishman" Sheeran. Tuttavia, la quantità di magia del computer non è semplicemente una questione di passaggio: è una sostanziale, scintillante paura che una valle misteriosa possa potenzialmente sopraffare l'intero film.

Il concetto non è nuovo, ovviamente. Il curioso caso di Benjamin Button ha recitato Brad Pitt interpretando una rabbia assurdamente diffusa di età, e probabilmente ha funzionato. Più di recente, Samuel L. Jackson è stato de-invecchiato di qualche decennio a Capitan Marvel, che non è così strano come vedere Nick Fury con due peepers. Beh, Scorsese sta per finire sul processo di editing di Not- Goodfellas , come dice l'editore The Irishman Thelma Schoonmaker a Yahoo, perché tutta la prima metà del film vedrà versioni pseudo-giovani di Pacino e De Niro:

"Stiamo giovanilando gli attori nella prima metà del film. E poi la seconda parte del film hanno la loro età. Quindi questo è un grosso rischio. Lo stiamo facendo da Industrial Light e Magic Island, ILM … Ne stiamo vedendo un po ', ma non ho ottenuto un'intera scena in cui sono giovani, e cosa dovrò vedere, e quello che Marty dovrà vedere è: "Come sta influenzando il resto del film quando li vedi giovani?"

Non solo la curiosità CGI occuperà metà del film, ma Pacino ha rivelato l'anno scorso (al podcast di The Ringer's Bill Simmons) che non si tratta di cancellare 20 anni o giù di lì. No, l'attore 78enne interpreta Hoffa all'età di 39 anni , che è letteralmente la metà della vera età della stella vincitrice dell'Oscar. Sarà strano, voi tutti. Questo è particolarmente vero quando abbiamo visto entrambi gli attori diversi decenni più giovani negli stessi progetti, quindi i confronti saranno inevitabilmente disegnati e potrebbero essere aspri. Nondimeno, Netflix vuole l'oro dell'Oscar a qualsiasi prezzo, ma come nota esplicativa, Scorsese ha anche firmato un accordo per co-produrre una serie di Devil In The White City con Leonardo DiCaprio per Hulu. Le guerre in streaming sono reali.

(Via Yahoo , The Ringer , Collider & Variety )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Kacey Musgraves ha indossato il beige Valentino ai Grammy, ne ha vinti quattro Successivo Burning Man sta facendo alcuni grandi cambiamenti prima del loro evento 2020

Rispondi