Un sequel di “Coming To America” ​​con protagonista Eddie Murphy sta succedendo


14 gennaio 2019 / Inserito da:

Ben

Eddie Murphy ha annunciato che è in procinto di portarci un sequel di Coming To America del 1988, e anche se sono un po 'incuriosito, sono anche un po' seccato. Perché Hollywood continua a scavare vecchi film e prova ad amarli in vita come la loro Celine Dion? Alcune cose devono rimanere intatte come gli alligatori addormentati e la parrucca da bar preferita della tua zia. Sfortunatamente, questa regola non sembra applicabile ai film degli anni '80, quindi questo sequel sarà più che probabile.

Deadline riporta che il sequel sarà diretto da Craig Brewer che ha recentemente lavorato con Eddie nel prossimo film di Netflix Dolemite Is My Name. Nel sequel, il personaggio di Eddie, il principe Akeem di Zamunda, scoprirà di avere un figlio perduto da tempo e di tornare in America per trovarlo. Questo è tutto ciò che sappiamo sulla trama. Ho bisogno di maggiori dettagli. Akeem e il suo dannato figlio di 30 anni andranno a Maury per i risultati dei test? Semmi (interpretato da Arsenio Hall ) tirerà quella parrucca spaventosa e si vestirà con le spalline del linebacker ancora una volta per spaventarci a morte come nella scena del bar? Ho bisogno di risposte! Perché dovrei darti i miei venti dollari per andare a vedere questa merda? Secondo Eddie, Craig è la vera ragione per cui è entusiasta di realizzare finalmente questo film.

"Dopo molti anni di attesa, sono entusiasta del fatto che Coming to America 2 si sta ufficialmente spostando in avanti", ha detto Murphy in una dichiarazione. "Abbiamo riunito una grande squadra che sarà guidata da Craig Brewer, che ha appena fatto un lavoro straordinario su Dolemite , e non vedo l'ora di riportare tutti questi personaggi classici e amati sul grande schermo".

Eddie spera di riportare i membri del cast originale, tra cui Shari Headley che interpreta la sua futura regina Lisa, il padre della TV nera n.1 di tutti i tempi John Amos come il papà di Lisa, Cleo, e il leggendario James Earl Jones nel ruolo del padre di Akeem, il re Joffe Joffer. il creatore blackish Kenya Barris è anche a bordo per il sequel e farà la sceneggiatura riscritta.

La produzione di Coming to America 2 inizierà quest'anno, ma il mio primo suggerimento è quello di cambiare completamente il titolo perché se è già venuto in America una volta non è più speciale. Forse dovrebbero chiamarlo Sto tornando di nuovo ? O sono venuto una volta e ora ne voglio di più ? Poi di nuovo quelli sono probabilmente titoli migliori per la versione di PornHub del film.

Pic: Paramount

Le nostre regole per i commenti sono piuttosto semplici:

Se fai commenti eccessivamente offensivi (razzisti, bigotti, ecc.) O se vai fuori tema quando non sei in un Open Post , i tuoi commenti saranno cancellati e sarai bannato. Se vedi un commento offensivo o spam che ritieni debba essere cancellato, segnalalo alle mod e loro saranno per sempre grati e ti daranno il loro primogenito (anche se probabilmente non lo vorrai).

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Travis Scott si esibirà al Super Bowl Half-Time Show, ma ha delle condizioni Successivo Michelle Yeoh ottiene ufficialmente la sua serie Spin-Off "Star Trek"

Rispondi