Una famiglia di turisti terribili ha terrorizzato la Nuova Zelanda

All'insaputa della maggior parte del mondo, nelle ultime settimane Kiwi Twitter ha avuto un sussulto con racconti e avvistamenti di una famiglia di turisti che hanno scatenato il caos (ok, spudoratamente maleducato) su e giù per la costa della Nuova Zelanda. Nessuna attrazione era sicura dal gruppo, popolarmente noto come The Bad Family . Non preoccuparti, non sono americani! Sono inglesi o irlandesi, nessuno sembra saperlo con certezza, e nessuno dei due paesi vuole rivendicarli. Secondo una recente esposizione di Slate , la TBF ha reso nota la loro presenza quando una donna li ha visti sporcare e li ha affrontati in una spiaggia di Auckland. Fu allora che la famiglia di circa 12 anni mostrò per la prima volta i loro culi. Immagina un ragazzino di 9 anni senza camicia che ti sta venendo addosso come Cardi. B nel club.

Ecco il primo avvistamento noto di TBF.

Ed è solo peggiorato da lì.

I presunti crimini della famiglia sono molti e variegati. Non solo si sono rifiutati di raccogliere la loro spazzatura, ma hanno avuto la sfacciataggine di dire ai locali di raccoglierlo per loro. Sono stati accusati di aver contagiato deliberatamente i pasti con entrambe le formiche e ciocche di capelli per non pagare il cibo di qualche centinaio di dollari che avevano ordinato, lasciando una tutina piccola piena di merda su un aereo e passeggiando per un Burger King drive-thru.

Apparentemente erano così cattivi, il New Zealand Herald ha creato una linea temporale per tracciare i movimenti di TBF. Alla gente è stato chiesto di segnalare eventuali avvistamenti.

Hanno cercato di spaccare un tizio per strada facendogli " prendere in prestito " il suo scooter. A un certo punto, hanno gettato brindisi sul pavimento. Alcuni membri di TBF sono stati visti su TV a circuito chiuso rubando occhiali da sole, " un paio di Red Bull e, stranamente, un pezzo di corda da un distributore di benzina ". Sono sospettati di aver rubato un albero di Natale anche da una stazione di servizio. Alla fine, TBF ha dovuto affrontare le conseguenze delle loro azioni. La persona che ha rubato la corda è stata accusata di taccheggio e ha dovuto presentarsi in tribunale. Si è dichiarata colpevole, ma non prima di fare una scenata al tribunale.

Un titolo gridava seguendo l'apparizione della corte di Hamilton. Sì, eccolo lì, il bambino cattivo, sicuro di sé – inspiegabilmente senza maglietta ancora una volta, nonostante sia stato a corte – A SPALLARE L'UCCELLO ai media e ai pettegolezzi locali assortiti.

Alla fine, il governo è stato coinvolto e gli è stato notificato un avviso di espulsione. Secondo NewsHub , sono stati etichettati come " indesiderabili " e hanno 14 giorni per presentare ricorso contro la deportazione di GTFO. È venuto fuori che la TBF stava programmando di andarsene comunque perché sono venuti a vedere gli Hobbit, ma non ne hanno mai trovati.

Pic: YouTube

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Netflix fa cadere il primo trailer per il film di NBA Lockout Drama di Steven Soderbergh, "High Flying Bird" Successivo Miley Cyrus vuole che tu sappia che NON è incinta

Rispondi