Uno spin-off tutto femminile farà parte dell’espansione di Sony del suo universo “Spider-Man”

Sony

Tutte le cose legate a Spider-Man sono ovunque, a quanto pare, ai Marvel Studios e alla Sony, e forse lo snap di Thanos di Infinity War della Disney / Marvel ha fatto esplodere il fascino del webslinger adolescente ancora di più rispetto alle generazioni precedenti. Sul lato affiliato al web di Sony, lo studio ha recentemente lasciato intravedere le date di rilascio del 2020 per quello che probabilmente sarà un sequel di Venom e un non-sequel che probabilmente è Morbius, The Living Vampire , e si scopre che lo studio non è scherzando mentre si allineano anche i titoli Spidey diretti. Spider-Man: Into The Spider-Verse – il film che introduce Miles Morales in Peter Parker , Spider-Gwen e molti altri Spider-People – non entra nei cinema fino al 14 dicembre, ma Sony annuncia già un sequel e un scorporo.

Rendilo uno "spin-off tutto femminile". Sì, sembra che l'Harley Quinn del DCEU e gli amici non siano l'unico ensemble di sole donne che porta la propria immagine. I dettagli sono scarsi, ma i nomi dei personaggi possibili stanno spuntando per l'inclusione :

I dettagli per il sequel non verranno rivelati, ma i semi sono stati piantati nella prossima uscita inaugurale, in cui il personaggio di razza mista Miles Morales è al centro dell'attenzione.

Per lo spinoff tutto femminile, in questo momento non ci sono dettagli sulla trama, ma cerca il progetto per centrare la Spider-Gwen preferita dai fan. Spider-Woman, Madame Web, Spider-Girl e Silk sono altri possibili contendenti.

Così tanti Spider-Folks! Seriamente e sinceramente, i modi genocidi di Thanos (che, diciamocelo, saranno per lo più invertiti) funzionano molto bene anche per altri universi? Sì, Spider-Man è sempre stato popolare tra gli adolescenti, che si identificano con le sue particolari lotte, ma una volta che Tom Holland ha improvvisato la sua espressione più infame – "Mr. Stark, non mi sento molto bene "- il potenziale al botteghino di qualsiasi cosa legata a Spider-Man è diventato più sereno e dorato del solito. Persino Josh Brolin, che interpretava Thanos, sapeva che il suo più grande momento conteneva enormi ramificazioni, e come un uomo saggio una volta dichiarò in un fumetto: "Con un grande potere, arriva una grande responsabilità". O qualcosa del genere.

(Via Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente SNX: Le migliori scarpe che cadono questa settimana (26 novembre-2 dicembre) Successivo Non sapevo che Mary Kay Letourneau fosse una scrittrice nel film "Sex And The City 3"

Rispondi