Vince Gilligan sta facendo un film “Breaking Bad” che potrebbe iniziare presto a girare

AMC

Ci sono state molte storie positive sulla notte delle elezioni del 2018, dai democratici che sono pronti a portare la Camera dei rappresentanti alle pietre miliari dei vincitori che erano LGBTQ , musulmani e nativi americani . Scivolato negli eventi della notte, per coloro che hanno bisogno di buone notizie inequivocabili, è stato questo: Variety ha confermato che il creatore di Breaking Bad Vince Gilligan sta lavorando a un film di Breaking Bad così segreto che stiamo solo imparando che sta per iniziare le riprese.

In cosa consiste? Questo non è stato rivelato. Coinvolgerà il cast originale? Idem. Sarà un prequel che non è meglio chiamare Saul ? Chi può dirlo? Non è nemmeno chiaro che tipo di film sarà: il genere che colpisce i multiplex a livello nazionale o uno che si conclude in TV come uno speciale o miniserie.

In realtà, tutto ciò che abbiamo è questo: secondo The Albuquerque Journal – la città ha giocato a casa sia a Breaking Bad che a Better Call Saul – la produzione quasi alla partenza ha un titolo: Greenbriar , qualunque cosa significhi. C'è anche una semplice descrizione della trama, che dice "traccia la fuga di un uomo rapito e la sua ricerca di libertà". Forse è uno spin-off che segue qualcuno rapito da, non so, che ne dici di Todd Alquist, l'assassino di bambini interpretato da Jesse Plemons ?

In ogni caso, il film è reale e inizierà le riprese a metà novembre, ovvero tra circa una settimana. Così tanto per quella produzione on-the-QT e molto silenziosa.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente La Rashida Tlaib del Michigan è diventata la prima donna musulmana eletta al Congresso Successivo Le note di ringraziamento per la Principessa Eugenia sono ancora più dolci di quanto avremmo pensato

Rispondi