Vuoi succhiare un cazzo per salvare il festival di Fyre?

Sia Netflix che Hulu hanno rilasciato i loro rispettivi documenti sul disastro che è stato il Fyre Festival . Se stai discutendo su quale guardare, google i pro e i contro di ciascuno. Se vuoi solo ascoltare una bella storia di succhia grassi, vai su Netflix. O leggi di seguito.

A metà strada attraverso Netflix's Fyre , il produttore di eventi Andy King parla di quanto era disposto ad andare per salvare il festival.

Prima che iniziasse il festival, la dogana delle Bahamas teneva tutte le acque Evian del Festival di Fyre, l'unica acqua potabile per il festival, e non la rilasciarono finché non furono pagati 175.000 dollari in contanti. Billy MacFarland, serial scammer, chiaramente non aveva quel denaro. Quindi Billy voleva andare con l'opzione 2. Dare al capo della dogana un vero e proprio succhiare il cazzo.

"Billy ha chiamato e ha detto, 'Andy, abbiamo bisogno che tu prendi una grande cosa per la squadra." King ricorda alla telecamera. "E ho detto, 'Oh mio Dio, ho preso qualcosa per la squadra ogni giorno.'

"Ha detto, 'Beh, tu sei il nostro meraviglioso leader gay e abbiamo bisogno che tu scenda, vuoi succhiare il cazzo per risolvere questo problema idrico?' E ho detto, "Billy, cosa?" E lui disse: "Andy, se andrai a succhiare il cazzo di Cunningham, che è il capo delle dogane, e fagli togliere tutti i contenitori con l'acqua, salverai questo festival".

Era pronto a farlo. King era stato un gestore di eventi per 30 anni e qui era pronto a mettere un cazzo in bocca per tenere i bambini ricchi dalla disidratazione. Si ricorda come è andato a casa, ha fatto la doccia, si è sciacquato con il collutorio e si è diretto alla dogana. Fortunatamente, non ha dovuto farlo. Il capo della dogana ha rilasciato l'acqua se promettevano di pagarli prima quando avevano i soldi.

"Riesci a immaginare, nei miei 30 anni di carriera, che questo era quello che avrei fatto?", Dice. "Stavo per farlo, onestamente, per salvare il festival."

"Caro diario, oggi è stata una buona giornata. Non ho dovuto succhiare il cazzo per l'acqua. "

Il post Vuoi succhiare un cazzo per salvare il festival di Fyre? è apparso per la prima volta su The Blemish .

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente La Marvel rilascerà un fumetto sul parco a tema "Star Wars: Galaxy's Edge" Successivo Il modello virtuale giapponese Imma ha gli occhi freddi e senza vita di un modello reale

Rispondi