Warner Bros. sta già parlando di un sequel di ‘Aquaman’

Warner Bros. Pictures

Se le vendite dei biglietti anticipate sono indicative, Aquaman si preannuncia per riempire i botteghini con un sacco di soldi per la Warner Bros. Pictures e DC Comics, che è una grande notizia considerando il loro track record – nonostante Wonder Woman . Inoltre, la star Jason Momoa è pronta a far esplodere il suo Game of Thrones -profilo ancora più infetto con la sua apparizione imminente su Saturday Night Live . Così come riporta The Hollywood Reporter , gli studios stanno già sviluppando un sequel dell'epica del regista James Wan .

In un profilo di Amber Heard, che interpreta Mera "in quasi tutte le scene del film", THR ha rivelato che i migliori successi della Warner Bros. stanno già perseguendo un potenziale seguito:

Secondo il forte rilevamento anticipato, il film dovrebbe raggiungere un impressionante $ 65 milioni nel suo debutto nazionale e in alto Bumblebee di Mary Poppins Returns and Transformers. Quel numero diede al presidente della Warner Bros. Pictures Group Toby Emmerich abbastanza confidenza per iniziare i discorsi su un sequel (anche se nessuno scrittore è stato già commissionato).

Questo è preliminare, ovviamente, e non serve come conferma che un sequel di Aquaman avverrà sicuramente. Considerando la performance al botteghino di Wonder Woman (e la cultura pop), comunque, e il suo potenziale paragone con quello di Aquaman , è molto probabile che il tizio che può parlare con il pesce faccia più pesce parlando in un film futuro. Anche se Wan dirigerà di nuovo è anche una grande incognita, ma ciò che è noto, per THR , è che Heard vedrà il suo "pallone" di giorno di paga considerando la mole di lavoro che ha messo nel primo film.

(Via The Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Resta al caldo con le gocce più fredde del giorno Successivo I fan di 'Paddington 2' erano furiosi e sono stati snobbati in nomination ai Golden Globe

Rispondi